About

C’era una volta il culto delle band.

Così ben radicato che quando il talentuoso Vittorio Nocenzi sentì odore di primo contratto discografico dovette affrettarsi a mettere insieme un gruppo di amici per avere più chance. E’ stata forse questa aneddotica improbabilità a benedire il Banco del Mutuo Soccorso, che ha dato ragione a quella mitica audizione con quasi cinquant’anni di carriera da alfiere del prog italiano.

Le radici nel genere hanno nutrito incroci col folk e con la classica così congeniale alla voce di Francesco di Giacomo, fino alle estensioni pop degli anni Ottanta.  


Ajax Loader