About

Nei primi anni ’90 a Napoli si formano gli Almamegretta, band capace di sintetizzare influenze multietniche e multistilistiche  in un discorso musicale personalissimo, tra dub, techno, pop e folklore, reso ancor più interessante e fascinoso dall’uso del dialetto partenopeo,

lingua che diviene musica  unificante collettiva di popoli e anime. “Figli di Annibale”, primo disco del 1992 diventa subito colonna sonora di “Sud” di Salvatores.“Sanacore”, “4/4” “Imaginaria” sono solo  alcune delle esperienze sonore del gruppo in cui immergersi totalmente.


Ajax Loader