News

Van Morrison The complete them

05 Nov 2015

THE COMPLETE THEM 1964-1967

L’antologia in 3 CD che raccoglie le prime storiche incisioni di Van Morrison

van morrison

arricchita da singoli, demo, live session, versioni alternative e rarità

dal 4 dicembre

 

Legacy Recordings pubblicherà il 4 Dicembre 2015 THE COMPLETE THEM 1964-1967, un’antologia in 3CD che raccoglie le prime storiche incisioni di Van Morrison.

 

La collezione più completa mai assemblata del primo materiale da studio e live di Morrison, THE COMPLETE THEM 1964-1967 include tutte le registrazioni il materiale registrato per i primi due album dei THEM – THE ANGRY YOUNG THEM (1965) E THEM AGAIN (1966) – in aggiunta a singoli, demo, live session, versioni alternative e rarità (dal 1964-1967), molti dei quali inediti o non disponibili da molto.

 

Tutti i brani THE COMPLETE THEM 1964-1967 sono state recentemente rimasterizzati per questa collezione, assicurando la migliore esperienza di ascolto possibile sia agli storici che ai nuovi appassionati di Van Morrison.

Una vetrina essenziale che racconta gli inizi storici della carriera cinquantennale  di Van Morrison, uno dei moderni cantautori e interpreti di musica rock più importanti e influenti, THE COMPLETE THEM 1964-1967  è pubblicato nell’ambito del contratto di licenza esclusiva stipulato tra SME/Legacy e l’etichetta di proprietà di Morrison Exile Productions Ltd all’inizio di quest’anno.

THE COMPLETE THEM 1964-1967 include un nuovo interessante commentario in merito ai THEM di Van Morrison in persona.

Formatisi a Belfast, in Irlanda all’inizio degli anni 60, la formazione originale dei THEM era composta da Van Morrison (voce, sassofono, armonica), Alan Henderson (basso), Ronnie Millings (batteria), Billy Harrison (chitarra, voce) e Eric Wrixon (tastiere). Prendendo il nome da un film horror di fantascienza del 1954, si esibirono per la prima volta nel mese di aprile 1964 al Maritime Hotel di Belfast, con una scaletta R & B, blues e soul arricchiti dalla presenza scenica  e dal carisma di Van Morrison a 18 anni. Nel giro di poche settimane diventarono la band più in vista a Belfast, riempiendo il Maritime con orde di fan accorsi ad ascoltare le loro esibizioni ricche di dinamismo e spontaneità.

La reputazione di Van Morrison e dei THEM portarono a un contratto con la Decca Records, che li mandò in studio a West Hampstead, in Inghilterra per la prima sessione di registrazione di Van, il 5 luglio 1964. Lì registrarono il classico di  Van Morrison “Gloria”, e la versione dei THEM di “Turn on Your Love Light”, così come il loro primo singolo “Don’t Start Crying Now” (b-side “One Two Brown Eyes”) e “Groovin’,” “Philosophy”, “Philosophy” e una versione del brano di Bo Diddley “You Can’t Judge a Book by Its Cover”. Furono aggiunti alla formazione dei musicisti di sessione per arricchire la lineup della band, che diventerà sempre più fluida nel corso della sua breve carriera. Fu evidente da subito che Van Morrison era il fulcro dei THEM e che la suo percorso come solista, lavorando con una varietà di musicisti di backup, era inevitabile.

Il secondo singolo – una versione di “Baby Please Do not Go” di Big Joe Williams  con b-side la composizione originale di Van “Gloria” vede Jimmy Page alla chitarra ritmica. Nel mese di dicembre 1964 i THEM apparvero per la prima volta in televisione, insieme ai Rolling Stones su “Ready Steady Go!”

Il loro successivo singolo, “Here Comes the Night“, scritto e prodotto da Bert Berns, arrivò al 2° posto delle classifiche inglesi nel marzo 1965 e sarebbe poi diventato il loro primo singolo negli Stati Uniti, dove il gruppo fu proposto come parte del pop “British Invasion”. I THEM entrarono in classifica in America nel 1965 con entrambi “Here Comes the Night” e “Mystic Eyes.”

Decca pubblicò THE ANGRY YOUNG THEM nel giugno del 1965, con una release negli Stati Uniti (su Parrott Records) nel mese di luglio; THEM AGAIN uscì nel Regno Unito nel mese di gennaio 1966 e negli Stati Uniti nel mese di aprile 1966. I THEM attraversarono l’Atlantico per un tour negli Stati Uniti a maggio 1966, con una strabiliante data al Whisky a Go Go di Los Angeles, con i Doors come gruppo di supporto. Fecero da headliner al Fillmore di San Francisco e Van Morrison lasciò il gruppo più avanti quell’anno.

La hit immortale “Gloria”, registrata nel 1964, è stata inserito nella Grammy Hall of Fame nel 1999 e si è classificata al # 208 su Rolling Stone tra le sue “500 Greatest Songs of All Time”.

Van Morrison è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame (1993) e nella Songwriters Hall of Fame (2003) e insignito di una stella sulla Hollywood Walk of Fame nel 2010.

Vincitore di un Brit Award per Outstanding Contribution to British Music (1994), Van Morrison ha vinto 6 Grammy Awards (1996-2007) e un Ivor Novello Award alla carriera (1995).

Morrison è stato nominato uno dei 100 Greatest Artists of All Time di Rolling Stone (2004, #42), 100 Greatest Singers of All Time (2008, #24) e 100 Greatest Songwriters of All Time (2015, #22). Van the Man per Rolling Stone ha due album nei 500 Greatest Albums of All Time e quattro brani incluse “Brown Eyed Girl” (#109) e “Gloria” (coi Them) (#208) nelle 500 Greatest Songs of All Time.

Artista di fama internazionale con successi clamorosi a entrambi i lati dell’Atlantico, Van Morrison ha sei certificazioni d’oro e tre platino/multiplatino dalla Recording Industry Association of America. Nel solo Regno Unito, Van è entrato in classifica con più di 20 Top 20 album, di cui 13 titoli inseriti nella Top 10.

Venerdì 12 Giugno 2015 Van Morrison si è aggiudicato il titolo di baronetto dalla regina Elisabetta II durante la sua annuale festa di compleanno (Birthday Honours). Nominato Sir George Ivan Morrison, l’artista ha ricevuto la più alta onorificenza individuale del Regno Unito per il suo “servizio all’industria della musica e del turismo in Irlanda del Nord.”

“Throughout my career I have always preferred to let my music speak for me, and it is a huge honor to now have that body of work recognized in this way,” ha commentato Van Morrison in un comunicato in risposta alla notizia, trasmessa dalla BBC.

Il 18 giugno Morrison ha ricevuto il Johnny Mercer Award al Songwriters Hall of Fame Gala a New York.

Van Morrison ha festeggiato il suo 70° compleanno il 31 agosto 2015 con “Van Morrison: Live on Cyprus Avenue,” due concerti parte della cerimonia di chiusura del Belfast Eastside Arts Festival 2015.

THE COMPLETE THEM 1964-1967

 

Disc One (1964-1965):

  1. Don’t Start Crying Now
  2. One Two Brown Eyes
  3. Baby Please Don’t Go
  4. Gloria
  5. Philosophy
  6. Here Comes The Night
  7. All For Myself
  8. One More Time
  9. How Long Baby
  10. Mystic Eyes
  11. If You And I Could Be As Two
  12. Little Girl (album version)
  13. Just A Little Bit
  14. I Gave My Love A Diamond
  15. You Just Can’t Win
  16. Go On Home Baby
  17. Don’t Look Back
  18. I Like It Like That
  19. I’m Gonna Dress In Black
  20. Bright Lights, Big City
  21. My Little Baby
  22. (Get Your Kicks On) Route 66
  23. (It Won’t Hurt) Half As Much

 

Disc Two (1966-1967):
1. Could You Would You
2. Something You Got
3. Call My Name (album version)
4. Turn On Your Love Light
5. I Put A Spell On You
6. I Can Only Give You Everything
7. My Lonely Sad Eyes
8. I Got A Woman
9. Out Of Sight
10. It’s All Over Now, Baby Blue
11. Bad Or Good
12. Hello Josephine
13. Don’t You Know
14. Hey Girl
15. Bring ’Em On In (album version)
16. Richard Cory
17. Friday’s Child
18. The Story Of Them Part 1
19. The Story Of Them Part 2
20. Baby What You Want Me To Do
21. Stormy Monday Blues
22. Times Getting Tougher Than Tough

Disc Three (Demos, Sessions & Rarities 1964-1967):

  1. Don’t Start Crying Now (demo) – Previously Unissued
  2. Gloria (demo) – Previously Unissued
  3. One Two Brown Eyes (demo) – Previously Unissued
  4. Stormy Monday Blues (demo) – Previously Unissued
  5. Turn On Your Love Light (alternate version) – Previously Unissued
  6. Baby Please Don’t Go (Take 4) – Previously Unissued
  7. Here Comes The Night (Take 2) – Previously Unissued
  8. Gloria (Live on BBC’s “Saturday Club”) – Previously Unissued
  9. All For Myself (Live on BBC’s “Saturday Club”) – Previously Unissued
  10. Here Comes The Night (Live on BBC’s “Saturday Club”) – Previously Unissued
  11. Little Girl (version one)
  12. Go On Home Baby (Take 4) – Previously Unissued
  13. I Gave My Love A Diamond (Take 8) – Previously Unissued
  14. (It Won’t Hurt) Half As Much (Take 2) – Previously Unissued
  15. My Little Baby (Take 1) – Previously Unissued
  16. How Long Baby (Take 1) – Previously Unissued
  17. One More Time (Take 14) – Previously Unissued
  18. Gloria (Live on BBC’s “Saturday Club”) – Previously Unissued
  19. Here Comes The Night (Live on BBC’s “Saturday Club”) – Previously Unissued
  20. One More Time (Live on BBC’s “Saturday Club”) – Previously Unissued
  21. Call My Name (single version)
  22. Bring ’Em On In (single version)
  23. Mighty Like A Rose
  24. Richard Cory (Alternate Version) – Previously Unissued

Tag: every day, giradischi, vinili, vinyl

Ajax Loader