About

Voce duttile, fascino da outlaw, impegno politico e la più splendente finezza di cantautore: tutto questo, e molto di più, fa di Willie Nelson una delle più fondamentali e amate icone statunitensi.

Negli anni ‘60 muove i primi passi lontano dai riflettori, scrivendo capolavori come Crazy e Funny How Time Sleeps Away per affermati interpreti country.

Con gli anni ‘70 la sua inconfondibile voce viene finalmente notata, e Willie Nelson diventa uno dei portavoce dell’outlaw country, provandosi anche fine interprete di standard.

Il successo cresce nell’82 con Always on My Mind e nei decenni successivi, sempre più prolifici.



Ajax Loader