About

Definire l'impatto che ebbero i Rage against the machine  sulla scena rock americana nel 1992 è paragonabile agli effetti devastanti di uno tsunami. Una miscela esplosiva di punk hardcore metal e rap che rappresentò  la migliore espressione di crossover tra le tendenze musicali reazionarie dei giovani bianchi e dei giovani neri alla ricerca di un suono che ne rappresentasse il disagio sociale.

Tom Morello e Zakk De La Rocha realizzarono con la band appena 4 albums in 10 anni scarsi di attività, compreso un disco di covers. Ma il peso specifico del debutto omonimo del 92 e di Evil Empire del 96 hanno lasciato una traccia profonda ed indelebile per intere generazioni di ribelli senza bandiera .



Ajax Loader