About

Cantautore e musicista milanese, Biagio Antonacci esordisce nel 1988 con “Sono cose che capitano “.

È una lunga gavetta che gli apre definitivamente le porte del successo nel pop italiano nel 1992, grazie al “Liberatemi” che mette in piena luce le sue incredibili doti vocali e d’autore.

Da aggiungere  anche l’ammirazione del pubblico femminile, attratto oltre che dalla buona musica, anche dall’inevitabile Sex appeal dell’artista.

Da “Liberatemi inizia la via di grandi hit  come “Se io se lei”, ballad ispirata ed intensa, “Iris”, che resta in classifica per due anni, “Mi fai stare bene” “Ti penso raramente “ .

I suoi live sono tra i più seguiti degli ultimi anni. Antonacci inoltre ha scritto hits per Pausini, Mina, Amoroso.



Ajax Loader